Diritto di recesso

Diritto di recesso

La vigente normativa prevede a favore del consumatore il diritto di recedere dai contratti o dalle proposte contrattuali, garantendogli il diritto di restituire il prodotto acquistato e di ottenere il rimborso della spesa sostenuta. Il diritto di recesso non si applica ai beni non sigillati che non si prestano ad essere restituiti per motivi igienici o connessi alla protezione della salute che sono stati aperti dopo la consegna.
Il Cliente è responsabile della diminuzione del valore dei beni risultante da una manipolazione diversa da quella necessaria per stabilire la natura, le caratteristiche e il funzionamento dei prodotti, ovvero:

  • in mancanza dell’imballo originale.
  • in assenza di elementi integranti del prodotto (accessori, cavi, manuali d’istruzione, etc).
  • In caso di utilizzo incompatibile con la succitata manipolazione.

 

Le spese di restituzione del prodotto sono a carico del cliente.

 

Modalità di rimborso

Il Cliente dispone di un periodo di 14 (quattordici) giorni per recedere che partono dal giorno del ricevimento dei beni. Per ottenere il rimborso il cliente deve provvedere alla spedizione del prodotto acquistato al seguente indirizzo:

 

ADV MARKET SRL
Via Fondo Ausa, 28
47891 Dogana (RSM)

 

Il rimborso avviene solamente tramite bonifico bancario su conto corrente bancario o postale e viene effettuato entro 10 giorni dal ricevimento del prodotto.

In caso di dati mancanti e/o errati, Adv Market Srl non è tenuta ad effettuare il rimborso entro i suddetti termini.

L'importo rimborsato sarà decurtato delle spese di spedizione di € 10 sostenute dall'azienda per il primo invio del prodotto e di € 3 di contrassegno qualora siano stati pagati al corriere.

 

Prodotti danneggiati

In caso di ricevimento di merce danneggiata, il cliente deve comunicare la problematica riscontrata entro e non oltre 14 giorni inviando una mail all’indirizzo assistenzaadvmarket@gmail.com allegando foto dell’etichetta riportata sulla busta arrivata col corriere e foto del prodotto danneggiato.

Obblighi dell’acquirente

L’acquirente, accettando i termini e le condizioni di vendita, si impegna a:

  • pagare tramite uno dei servizi di pagamento indicati dal gestore;
  • essere disponibile, in accordo con i termini del corriere, per la ricezione dei prodotti ordinati;
  • non fornire false recensioni e false esperienze nell’utilizzo dei prodotti, che si tratti del sito del gestore o di siti di terzi non direttamente gestiti dall’azienda.

In particolare si ricorda che in caso di mancata ricezione di beni spediti in contrassegno, Adv Market Srl potrà rivalersi sul cliente inadempiente per il recupero delle spese sostenute per la spedizione non andata a buon fine.

 

 

Prova d’acquisto

La vigente normativa prevede che le vendite per corrispondenza non sono soggette ad obbligo di emissione fattura o scontrino fiscale. Per tutte le casistiche in cui fosse necessario esibire una prova d’acquisto (esempio per sostituzioni in garanzia) fa fede il tagliando del corriere che va opportunamente conservato.